Home Lettere da lontano Don Giuseppe: lettera da Haiti (4)

Don Giuseppe: lettera da Haiti (4)

0 877

Ciao Tiziana! Buon anno anche a te, a tutta la famiglia e al Comitato!

Non sono riuscito a comunicare con voi nei giorni di Natale perché sono stato molto preso: St Gerard è una nuova parrocchia e così non è stato facile organizzare le celebrazioni di Natale, ma tutto è andato bene ed è stato bello!

Sono impressionato dalle attività che avete svolto e dalla generosità della risposta della gente nonostante i tempi di crisi: davvero la Provvidenza all’opera! Ancora una volta un grande grazie!

Riguardo agli studenti in Zambia, ho già potuto provvedere a tutti coloro che sono ritornati a scuola nel primo trimestre del nuovo anno scolastico, iniziato da pochi giorni. Come potete immaginare, c’erano ancora abbastanza soldi sul conto in Zambia, inviati lo scorso anno. Rimane anche una cifra sufficiente per gli studenti nei colleges tecnici, che ritorneranno a scuola nelle prossime settimane. Così, penso possiamo aspettare qualche tempo prima di mandare altri soldi in Zambia. Probabilmente serviranno all’inizio del secondo trimestre. Vi farò sapere.

Qui ad Haiti il progetto della scuola procede. Stiamo per concludere le trattative per l’acquisto di un terreno dove costruire. Abbiamo cercato un’area piuttosto grande, in previsione di futuri sviluppi per la scuola e per le altre strutture della parrocchia. Il costo di tutta l’area si aggira attorno ai 15,000 €. Stiamo ancora negoziando il prezzo con i diversi proprietari dei terreni perché, se riusciamo ad ottenere qualche sconto, possiamo utilizzare i soldi risparmiati per iniziare la costruzione.
A questo proposito, una previsione di massima per il primo lotto (circa 12 aule) si aggira attorno ai 100,000 €. Una grossa cifra ma, di questi tempi, costruire ad Haiti costa molto e, potete facilmente comprendere che, dopo quello che è successo due anni fa, è bene rispettare le norme antisismiche e prevedere delle costruzioni sicure.

Se siete d’accordo, vi chiederei di inviare, appena possibile, una parte dei soldi già a disposizione. Servirebbero i 15,000 € per finalizzare l’acquisto del terreno.

Per la costruzione, appena sarà pronto il progetto, farò conoscere i preventivi.

Verrò in Italia dopo Pasqua, per due o tre settimane. Vi farò sapere appena ho date più precise.

Ancora grazie di tutto! Ricambio il caloroso abbraccio!

Don Giuseppe

SIMILAR ARTICLES